From idea to reality

Dall’idea alla creazione

L’innovazione, il design e la sapiente lavorazione artigianale sono il cuore di Pandora. Con ogni nuova collezione, iniziamo un viaggio entusiasmante che parte dalle ispirazioni e dalle idee e prosegue con la scelta di materiali di qualità e tecniche di lavorazione artigianali per realizzare i nostri splendidi gioielli rifiniti a mano.

PPT_Craftsmanship_3110184725_N212

La creazione e produzione di ogni gioiello Pandora è un viaggio, organizzato e condotto con cura. Il processo richiede una stretta collaborazione tra i nostri designer esperti, gli artigiani del Global Office di Pandora e i nostri stabilimenti all’avanguardia in Thailandia. Grazie alle sue 10 collezioni annuali, Pandora ha l’opportunità di capitalizzare le tendenze globali in modi che poche altre aziende del settore possono uguagliare. Tuttavia, questo richiede anche che ciascuna collezione si basi su un’idea creativa valida, guidata dallo stile inconfondibile di Pandora, per far progredire il nostro brand e portarlo a un livello più alto.

Fusione a cera persa

Pandora si serve della fusione a cera persa, un’antica tecnica di lavorazione, per creare le parti metalliche dei nostri gioielli. La fusione a cera persa può essere utilizzata per la produzione di massa, rendendola più economica e accessibile. I gioielli prodotti tramite la fusione a cera persa appaiono splendidi e, per questo motivo, la tecnica è perfetta per realizzare disegni sia complessi che minimalisti. In questo capitolo, analizzeremo alcune delle fasi più importanti e delle tecniche più stupefacenti utilizzate per realizzare i nostri gioielli rifiniti a mano. Ulteriori informazioni sono fornite nei singoli capitoli.

Screen_Shot_CMYK

Tutti abbiamo una grande forza dentro di noi, e i gioielli sono un modo meraviglioso di esprimere questa forza e mostrarla al mondo.

Il processo di produzione inizia con un’idea con cui si avvia il processo creativo e lo sviluppo del design

1 Processo creativo

Il Processo di design di Pandora si compone di sei passaggi che trasformano le idee in prototipi reali e tangibili. Il primo passaggio è il Processo analitico: si analizzano le tendenze, si ottengono i feedback dei clienti e si valutano le richieste dei mercati locali. Il secondo passaggio è il Processo creativo. In questa fase l’ufficio concettualizza le idee creando delle mood board. È la fase in cui si sviluppa la collezione e iniziano a prendere forma la direzione e l’espressione. Successivamente, durante il Processo di disegno, vengono creati i disegni e le illustrazioni. Durante questa fase, i dettagli vengono aggiunti, cambiati o eliminati costantemente.

Screen_Shot_Cork_Board_CMYK
6_CMYK

Traendo ispirazione da un’epoca che ha trasformato il ruolo femminile, l’essenza del Rinascimento viene reimmaginata per una nuova generazione di donne, per rifletterne la creatività e la personalità.

Come nasce la collezione Pandora Reflexions. Francesco Terzo e A. Filippo Ficarelli, Direttori creativi VP di Pandora

I nostri due designer VP, al lavoro dietro le quinte per preparare il servizio fotografico dedicato alla collezione Pandora Reflexions.

2 Sviluppo design e campione

Il Processo di disegno è seguito dal Processo di pre-produzione. In questa fase, si lavora con gli stabilimenti di produzione per assicurarsi che ogni nuova idea possa essere trasformata in un prototipo. Dopo aver creato i primi prototipi, a volte si revisionano i disegni per accertarsi che le proporzioni e le prospettive siano perfette. Questa fase viene detta Finalizzazione del disegno. È anche la fase in cui vengono creati i prototipi dell’intera collezione. Basandosi sui disegni iniziali, si crea un modello 3D / CAD a computer. Una volta approvati, i disegni e il modello vengono utilizzati per creare un prototipo originale. L’ultimo passaggio del processo di design è detto Product Board. In questa fase, i rappresentanti regionali selezionano i design definitivi da inserire nella collezione.

AU18_SPS_REFLEXIONS_02_BRACELET_SHADOW_CMYK
AU18_SPS_REFLEXIONS_08_4xCHARMS_SHADOWS_CMYK

Il prodotto finale (Pandora Reflexions) viene sottoposto a centinaia di modifiche e perfezionamenti prima che il design sia finalizzato.

... una volta terminato lo sviluppo del design, inizia il processo della fusione a cera persa.

3 Taglio dello stampo in gomma

Quindi creiamo uno stampo in gomma pressando diversi strati di gomma intorno al prototipo e quindi vulcanizziamo la forma in un macchinario speciale, detto vulcanizzatore. Questo processo chimico, che prende il nome dal dio romano del fuoco Vulcano, trasforma la gomma naturale in un materiale più durevole grazie all’impiego di zolfo. Il prototipo viene poi staccato dalla gomma, lasciando uno stampo in gomma cavo che riproduce tutti i dettagli del prototipo.

4 Modello in cera

Lo stampo in gomma viene riempito con cera fusa. Per evitare la fuoriuscita della cera, lo stampo viene tenuto in forma da due piastre di metallo. La cera si indurisce, creando copie esatte del prototipo originale. Prima di essere rimosso dallo stampo, il modello in cera deve essere raffreddato per alcuni minuti. Ogni stampo in gomma è molto efficiente e può essere riutilizzato fino a 2.000 volte.

PAN_CORP17_0189_0516_N21_CMYK
PAN_CORP16_0024_0516_N21_CMYK

5 Creazione dell’albero

Il modello in cera viene pulito e attaccato a uno speciale supporto, detto albero, utilizzando uno strumento apposito. Ogni albero viene riempito fino a raggiungere la sua capienza massima.

6 Forni di cottura

Gli alberi di cera vengono quindi inseriti in cilindri di metallo per creare i calchi. I cilindri vengono riempiti di gesso liquido e riscaldati in un forno per molte ore. Il gesso si solidifica e viene trasformato in calco; la cera si scioglie ed evapora. Questo processo fa sì che il calco in gesso presenti cavità identiche a quelle del prototipo.

Burnout_oven_N21
PAN_CORP16_0039_0516_N21_CMYK

7 Colatura dei metalli preziosi

I calchi in gesso vengono poi posizionati in una macchina a pressofusione dove viene colata la lega d’oro o d’argento. La lega metallica si scioglie e riempie i calchi, assumendo la forma del gioiello

8 Pulizia

Quando gli stampi si sono raffreddati, gli alberi di metallo vengono rimossi dal loro interno e puliti per eliminare ogni traccia di residuo.

_L4D5368_N21_CMYK
_L4D4291_N21_CMYK

9 Taglio

Le forme dei gioielli vengono tagliate dall’albero. Il metallo in eccesso viene raffinato e riutilizzato.

10 Smerigliatura

Per preparare il metallo a decorazione e rifinitura, che sono affidate ai nostri orafi e incastonatori, si procede a una lucidatura grossolana per rimuovere eventuali irregolarità.

PAN_CORP17_0006_1116_N21_CMYK
PAN_CORP17_0273_1116_N21_CMYK

11 Controllo di qualità in linea

Durante il processo di produzione vengono svolti diversi controlli di qualità, che variano a seconda dello stabilimento. Il primo controllo generalmente viene eseguito in questa fase.

12 Assemblaggio, saldatura e incastonatura delle pietre

Gli orafi esperti di Pandora decorano e impreziosiscono i nostri design utilizzando un’ampia gamma di tecniche. I vari elementi vengono assemblati e saldati per ottenere il gioiello finito. Durante questo passaggio vengono aggiunti dettagli: per esempio si aggiungono le chiusure a bracciali e collane, si saldano i ganci sui pendenti, si inseriscono gli elementi centrali in metallo nei charm in vetro o in pietra (o gli inserti di silicone nelle clip) e si aggiungono le parti mobili dei charm Amici di Pandora. Le pietre vengono incastonate, a mano o nel modello di cera, utilizzando diverse tecniche di incastonatura tradizionali che assicurano la pietra al gioiello e ne esaltano la bellezza.

_L4D2781
3_1_Grey_BG_CMYK_nr

13 Lucidatura e pulitura

Ogni gioiello viene lucidato accuratamente prima di essere sottoposto al controllo di qualità fondamentale. I gioielli sono collocati in una macchina da lucidatura speciale che rende la loro superficie liscia e omogenea prima che la pulizia a ultrasuoni rimuova anche il minimo residuo.

14 Finitura

Questo passaggio dà vita a una varietà di effetti sui metalli - quali la finitura satinata, il look “high shine” o la lavorazione a punta di diamante - che crea una texture opaca/lucida spettacolare senza utilizzare pietre. Questa tecnica, inventata nel XVII secolo e riscoperta e aggiornata nel secolo scorso, consiste nell’incidere la superficie di metallo del gioiello utilizzando uno strumento con una punta di diamante per creare l’effetto.

6_6_CMYK_N21

In media, ogni gioiello Pandora passa tra le mani di 30 artigiani esperti durante il processo di lavorazione.

Oxidized_2_N21_CMYK

15 Brunitura e placcatura

In questo passaggio si applicano finiture speciali a metalli preziosi di alta qualità per creare nuance e contrasti intriganti. Tra le nostre finiture ci sono la brunitura, l’e-coating (placcatura elettrolitica) e la placcatura dei metalli, come l’Argento Sterling 925 placcato in Oro 18k (Pandora Shine), la nostra esclusiva lega metallica con placcatura in Oro rosa 14k (Pandora Rose) e l’Argento Sterling 925 rodiato. Leggi il capitolo “Placcatura dei metalli” per saperne di più.

16 Smaltatura e incollaggio

Lo smalto è un elemento decorativo molto utilizzato nei gioielli Pandora. I colori vengono preparati internamente e lo smalto lucido resistente viene applicato a mano utilizzando un ago sottile oppure dipinto a mano per ottenere un effetto sfumato. Anche le perle coltivate d’acqua dolce e le perle artificiali laccate vengono incastonate a mano, fissandole alla tradizionale incastonatura a perno con un sottile strato di colla. Questi processi avvengono sempre dopo la lucidatura e la pulitura.

PAN_CORP17_0010_1116_WHITE_N21_CMYK
PAN_CORP18_0011_1217_N21_CMYK

17 Controllo qualità finale

Tutti i nostri gioielli vengono sottoposti a un rigoroso processo di controllo qualità. In questa fase noi rilasciamo l’approvazione finale e confermiamo che il prodotto specifico rispetta i severi standard di qualità di Pandora.

18 Imballaggio e spedizione

L’ultimo passaggio consiste nell’imballaggio dei gioielli Pandora rifiniti a mano, che vengono poi spediti in tutto il mondo, pronti per essere indossati e amati da ogni donna.

PAN_CORP17_0289_0916_N21_CMYK
_K9A6387_nov.21_2016_N21

Lo stampo in gomma viene riempito con cera fusa che si indurisce, creando copie esatte del prototipo originale. Lo stampo in gomma può essere riutilizzato fino a 2.000 volte.

LASCIATI ISPIRARE ACQUISTA SUBITO