annealing

Lavorazione a lume – L’arte del vetro

La “lavorazione a lume” è la tecnica utilizzata per creare i charm in vetro. Si tratta di un processo complesso che richiede una mano fermissima e un’attenzione estrema per i dettagli, nonché mesi di formazione; tuttavia, consente di realizzare colori che non hanno rivali per profondità e bellezza.

La lavorazione a lume, detta anche “alla fiamma”, è una tecnica antica che prende
il nome dalle lampade a olio, usate tradizionalmente per fondere il vetro. Oggi i motivi vengono realizzati con una fiamma ossidrica, ma il processo di lavorazione del vetro in sé non ha subito variazioni e l’intera procedura viene eseguita a mano.

1 Bacchette di vetro

Una bacchetta di vetro viene riscaldata su una fiamma fino al punto di fusione. Il vetro fuso viene arrotolato su un mandrino in acciaio provvisto di un rivestimento speciale.
Questo processo porta alla creazione del charm di base, che può essere poi decorato utilizzando un’ampia gamma di tecniche.

glass rods

2

Il passaggio successivo è il processo di ricottura. In questa fase, il vetro viene raffreddato e riscaldato a più riprese, per renderlo durevole ed evitare che si formino dei punti deboli. Questo passaggio è importante, perché i punti deboli potrebbero successivamente causare incrinature o spaccature nel vetro.

metal core

3 Elemento centrale in metallo

Infine, il charm in vetro viene completato con un elemento centrale in metallo rifinito a mano ed è pronto per essere indossato sui bracciali.

Realizzare un charm in vetro è estremamente complesso e richiede tecniche all’avanguardia e una sapienza artigianale straordinaria.

Il vetro di Murano

luminosità e la superficie a intaglio realizzata a mano rendono questo charm unico.

Minuscole sfere di vetro sono utilizzate per i dettagli. Sono sovrapposte e quindi modellate a forma di nuvole e arcobaleni usando la punta di un’apposita pinzetta.

glass dots
rainbow glass

Vetro arcobaleno

Il charm Vetro arcobaleno iridescente è creato su una base composta da un triplo strato di blu e vetro argento iridescente. Puntini colorati sovrapposti tra loro creano le nuvole e l’arcobaleno:
grigio, bianco e grigio e vetro verde, blu, giallo, viola e trasparente, rispettivamente.
Per dare forma alle nuvole si utilizza la punta di un’apposita pinzetta; per creare il motivo dell’arcobaleno si usa invece una fiamma.
Dopo un ultimo strato di vetro incolore, il gioiello viene lavorato a fiamma per creare una sfera e lo spazio per l’elemento centrale in Argento Sterling 925.

Realizzare un charm in vetro è estremamente complesso e richiede tecniche all’avanguardia e una sapienza artigianale straordinaria.

Le bacchette di vetro

making glass charm

La minuscola ape in vetro di Murano è inserita nel vetro.

Dettagli decorativi sono aggiunti al disegno usando bacchette di vetro più piccole chiamate “bastoncini”.

Infine, viene montato l’elemento centrale in metallo rifinito a mano.

final glass charm

Il risultato finale è il charm in vetro di Murano Giardino incantato.

LASCIATI ISPIRARE ACQUISTA SUBITO